Politica ed etica

La Rivista pubblica articoli scientifici, note tecniche e editoriali. Possono essere create sezioni speciali per eventi specifici. Gli articoli possono essere presentati sia in lingua italiana che in lingua inglese. Per raggiungere un pubblico più ampio, è preferibile presentare il lavoro in lingua inglese.

La rivista prenderà in considerazione sono scritti originali, non pubblicati altrove e non in esame ad un’altra rivista. In caso di presentazione di “review”, è responsabilità dell’Autore ottenere il permesso del proprietario del copyright di figure o tabelle pubblicate altrove.

L’etica della Rivista fa riferimento alle linee guida e agli standard sviluppati dal Committee on Publication Ethics (COPE: https://publicationethics.org/). Inviando un articolo alla Rivista, gli autori garantiscono che è il loro lavoro originale e che non è stato pubblicato in precedenza né è attualmente in esame per la pubblicazione altrove. Garantiscono inoltre che le fonti di idee e/o parole nell’articolo che non sono le loro siano state correttamente attribuite tramite citazioni appropriate. Nel contributo devono essere indicate anche tutte le fonti di sostegno finanziario per la ricerca. Gli autori (nel caso che il loro contributo venisse accettato per la pubblicazione), acconsentono che il relativo articolo pubblicato sarà protetto da copyright utilizzando una “Attribuzione non commerciale 4.0 internazionale” di Creative Commons. Solo gli individui che hanno dato un contributo sostanziale dovrebbero essere elencati come autori; coloro che hanno contribuito in maniera marginale (ad esempio, colleghi o supervisori che hanno esaminato bozze o fornito assistenza per la correzione di bozze e responsabili di istituti/centri/laboratori di ricerca) dovrebbero essere nominati in una sezione “Ringraziamenti” alla fine dell’articolo.