Sezioni

La rivista pubblica articoli scientifici, note tecniche, editoriali. Sezioni speciali possono essere lanciate per eventi o argomenti specifici.

La rivista accetta manoscritti sia in italiano che in inglese. Per raggiungere un pubblico più ampio, soprattutto nel caso di articoli scientifici, si invitano gli Autori a preparare i loro contributi in inglese.

Le linee guida per gli Autori, per redigere il contributo prima dell’invio, sono disponibili all’indirizzo http://ojs.aisf.it/index.php/ifm/about/submissions 

Articoli scientifici

La rivista accetta articoli scientifici in tutti i campi delle scienze forestali e ambientali, della politica, dell’economia e del diritto forestale e ambientale, delle scienze del legno, comprese le connessioni con la storia, la geografia e la sociologia.

Tutti gli articoli scientifici vengono sottoposti a una revisione anonima a doppio cieco. I manoscritti inviati a questa Sezione devono includere un Astract (massimo 200 parole) e 3-5 parole chiave. Sono pubblicati in questa Sezione:

a) Contributi di ricerca – lunghezza del testo principale massimo 6000 parole (escluso tabelle, figure e bibliografia).

b) Rassegne bibliografiche/Reviews – in questa sezione vengono accettati contributi che forniscono una sintesi delle conoscenze attuali e/o nuove linee di pensiero nei settori di interesse della rivista. Lunghezza del testo principale massimo 6000 parole (escluso tabelle, figure e bibliografia).

c) Brevi comunicazioni di ricerca – In questa sezione vengono accettati contributi che presentano risultati preliminari o risultati innovativi da set di dati limitati, oppure applicazioni a nuove aree di ricerca di metodologie già note. Questa sezione accetta anche sintesi di tesi di laurea che riportano risultati di ricerche innovative e scientificamente accurate. Lunghezza del testo principale massimo 3500 parole (escluso tabelle, figure e bibliografia).

Note tecniche

Le Note tecniche possono presentare nuove metodologie di rilievo in campo, nuovi algoritmi o applicazioni software per l’elaborazione di dati, risultati di studi non replicati, applicazioni di innovazioni scientifiche nel contesto operativo e altri argomenti di interesse tecnico e applicativo.

I manoscritti devono contenere un Abstract di massimo 150 parole e 3-5 parole chiave. Può essere presente una breve bibliografia. Il testo principale non deve superare 3000 parole (escluso tabelle, figure ed eventuale bibliografia). I manoscritti sono valutati a discrezione del Direttore e/o del comitato editoriale e possono essere inviati per una revisione esterna. Non sono comunque considerati articoli scientifici.

Editoriali

Tutti i manoscritti inviati a questa Sezione sono valutati a discrezione del Direttore e/o del comitato editoriale; gli articoli inviati come “Opinioni e commenti”, “Dibattiti” e “Attualità e Cultura” possono essere sottoposti a revisione esterna.

a) Opinioni e commenti – Questa Sezione accetta brevi articoli di opinione su temi di attualità nell’ambito degli argomenti trattati dalla rivista. Lunghezza del testo principale massimo 2.500 parole.

b) Dibattiti – Questa Sezione accetta articoli di opinione più lunghi e punti di vista innovativi su questioni attuali nell’ambito degli argomenti trattati della rivista. Lunghezza del testo principale massimo 4.500 parole.

c) Attualità e Cultura – In questa Sezione sono pubblicati articoli di interesse generale che presentano aspetti storici o attuali della cultura forestale. Lunghezza del testo principale massimo 4.500 parole.

d) Lettere – In questa Sezione vengono accettate riflessioni su idee o fatti trattati dalla Rivista negli ultimi sei mesi. Lunghezza del testo principale massimo 250 parole.

e) Notiziario e recensioni – Questa Sezione accetta brevi articoli riportanti notizie e recensioni di libri.